Game rules

Ricordiamo che ciascun membro di ogni team è tenuto ad inserire nel proprio profilo ESL una mail aggiornata che venga consultata almeno ogni 24h. Inoltre, almeno un responsabile per team deve essere presente nel server discord ufficiale della competizione per garantire che tutte le comunicazioni effettuate dall'Admin team vengano ricevute. ESL non è in alcun modo responsabile di eventuali comunicazioni non ricevute.

Queste sono le regole del Campionato FIFA Pro Club di ESL. Nonostante i nostri continui sforzi per mantenere il regolamento il più completo e aggiornato possibile, siete comunque tutti invitati a controllare regolarmente eventuali aggiunte e/o news, senza dimenticare di verificare quali siano le eccezioni applicabili caso per caso. Vi ricordiamo che regole sono da considerarsi linee guida per l'attività e che le decisioni degli admin sono insindacabili, anche nel caso in cui differiscano tra un episodio ed un altro. In caso di dubbi o suggerimenti potete inviare un support ticket. Oltre a questo regolamento, lo staff farà riferimento anche al regolamento generale di ESL.

Questo torneo non è affiliato, né sponsorizzato, da Electronic Arts Inc. o dai suoi concessori di licenza.

Suddivisione dei Team e composizione Divisioni

La suddivisione dei team verrà stabilita in base al numero di iscritti. Tutti i team che hanno partecipato alla scorsa edizione e hanno confermato lo slot mantengono la precedente divisione ad esclusione dei team vincitori dello scorso anno che avanzano di divisione.

Calendario e modalità di promozione/retrocessione

Gli incontri della stagione regolare del Campionato verranno giocati alle 22:30 di giovedì e alle 22.20 di martedì.

Date degli incontri:

  • 27/04/2021
  • 29/04/2021
  • 04/05/2021
  • 06/05/2021
  • 11/05/2021
  • 13/05/2021
  • 18/05/2021
  • 20/05/2021
  • 25/05/2021
  • 27/05/2021
  • 01/06/2021
  • 03/06/2021
  • 08/06/2021
  • 10/06/2021
  • 15/06/2021
  • 17/06/2021
  • 22/06/2021
  • 24/06/2021

    Promozione e retrocessione:

    La prima classificata della Divisione 1 vincerà il campionato

    Gli ultimi due team della Divisione 1 retrocedono in Divisione 2

    I primi due team della Divisione 2 vengono promossi in Divisione 1

    Gli ultimi due team della Divisione 2 retrocedono in Divisione 3

    I primi due team della Divisione 3 vengono promossi in Divisione 2

    Gli ultimi due team della Divisione 3 retrocedono in Divisione 4

    I primi due team della Divisione 4 vengono promossi in Divisione 3

    Gli ultimi due team della Divisione 4 retrocedono in Divisione 5

    I primi due team della Divisione 5 vengono promossi in Divisione 4

    Gli ultimi due team della Divisione 5 retrocedono in Divisione 6

    I primi due team della Divisione 6 vengono promossi in Divisione 5

    Gli ultimi due team della Divisione 6 retrocedono in Divisione 7

    I primi due team della Divisione 7 vengono promossi in Divisione 6

    *Nel caso di più di 2 ritiri in una divisione, saranno promossi più di 2 team in base al numero di team ritirati.

    Criteri squadre a pari punti:

    Al termine del campionato verrà utilizzata la seguente lista progressiva dei criteri imposti alle squadre in parità di punti:

    • Scontri diretti;
    • Differenza reti negli scontri diretti;
    • Differenza reti generale;
    • Reti totali realizzate in generale: dovesse equilibrarsi anche la situazione della differenza reti delle due squadre, a decidere sarebbe il numero totale di gol fatti;
    • Spareggio.
    Al termine verrà pubblicata relativa news con tutti i vincitori e team promossi/retrocessi per ogni divisione

    Confidenzialità

    I contenuti dei Protest, Ticket, canali Discord o ogni altra corrispondenza con l'organizzazione e lo staff è strettamente confidenziale. La pubblicazione di tali materiali è proibita senza previa approvazione da parte dell'organizzazione.


    1. Regolamento di Competizione

    Lo Staff si riserva il diritto di modificare, rimuovere o correggere le regole presenti in questo documento. Inoltre, lo Staff si riserva il diritto di giudicare, di volta in volta, casi non supportati o non specificati in questo documento, o di prendere decisioni in contraddizione con le seguenti regole, per preservare l’integrità e il fair-play della competizione.

    1.1. Requisiti e Gameaccount

    Tutti i giocatori che partecipano al Campionato Pro Club devono inserire il proprio PSN Online ID. Il gameaccount è necessario per invitare i giocatori in una partita e per verificare se è il giocatore corretto che sta giocando. Per partecipare al Campionato, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

    • Le squadre devono avere un minimo di 10 e un massimo di 25 giocatori
    • Devi essere un player registrato sul sito ESL.
    • Devi avere un account PSN correttamente collegato al tuo profilo ESL.

    Prima dell'inizio del Campionato devi aggiungere al tuo profilo ESL un PSN Online ID attivo e funzionante. Sarà possibile richiedere la modifica del proprio PSN ID solamente tramite support ticket. Durante il campionato sarà possibile cambiare il proprio PSN ID solamente 1 volta. Modifiche successive e/o non autorizzate comporteranno la squalifica del giocatore dal campionato.

    Ci sono dei tempi stabiliti entro cui tale richiesta può essere effettuata. Per non incorrere in penalità la richiesta deve essere effettuata entro 24 ore prima della data e ora indicate sul match. Richieste di cambio del PSN ID effettuate oltre questo limite di tempo non verranno accettate e in caso di utilizzo di giocatori con PSN ID errato il team verrà penalizzato di conseguenza.

    1.2. Problemi tecnici

    I giocatori sono responsabili del loro hardware, del software e della loro connessione ad internet. I match non verranno spostati o sospesi temporaneamente in caso di problemi tecnici. Se un team non è in grado di continuare a giocare con il numero minimo di giocatori richiesto, sarà costretto a dare forfait.

    1.2.1. Problemi di connettività

    Nel caso in cui si dovessero verificare problemi di crash del server o di disconnessione da parte di uno o più giocatori, l'admin team si riserva il diritto decisionale valutando complessivamente lo stato del match.

    1.2.2. VPN e/o altri strumenti

    Qualsiasi software che impatti e/o influenzi la connessione è severamente proibito, inclusi software attivi o in esecuzione in background. L'uso di VPN e/o altri strumenti per manipolare la connessione porta ad una sconfitta a tavolino e all'attribuzione di 6 punti di penalità per il giocatore e la squadra.

    1.2.3. Crash di uno o più giocatori

    Se il crash avviene prima del 5° minuto di gioco allora sarà permesso il restart fino a 3 volte. Se il crash avviene dopo il 5° minuto allora non è consentito il restart, il team dovrà continuare con i player rimasti in game. Tale problematica sarà valutata solo in caso di protest se segnalata tempestivamente e non al termine della partita.

    1.3. Comportamento antisportivo

    Per poter garantire un’esperienza piacevole e ordinata, è essenziale che tutti i giocatori mantengano un atteggiamento di sportività durante gli incontri. Violazioni di questa regola verranno punite con l’assegnazione di punti penalità (fino a 6 punti penalità).

    Ogni giocatore dovrebbe partecipare rappresentando il proprio team al meglio delle proprie capacità. Qualsiasi comportamento risulti danneggiare il clima di fair-play verrà considerato antisportivo e verrà punito in base alla gravità dell’accaduto da parte dell’amministrazione del torneo. Questo include, ma non si limita a, spam, insulti, troll e comportamento antisportivo in generale nei confronti di altri giocatori, di team, di caster o dello staff.

    2. Impostazioni dei team

    2.1. Roster

    Il roster di un team deve essere composto da almeno 10 e da massimo 25 giocatori attivi. Si definiscono giocatori attivi tutti i membri del team che prenderanno parte agli incontri; membri del team che non prenderanno parte agli incontri sono considerati giocatori passivi e non rientreranno nel conteggio dei giocatori. Non è possibile cambiare la posizione di un membro da giocatore attivo a giocatore passivo dopo l'inizio del Campionato. Non deve essere assegnata ad alcun membro la posizione di “Honorary Member” o “Inactive” nel team utilizzato nella competizione.

    I team sono autorizzati a schierare solamente giocatori attivi presenti nel loro roster su ESL Play, che abbiano un gameaccount registrato correttamente. Giocatori non registrati nel team o in possesso di gameaccount diversi da quelli indicati sul sito non potranno partecipare al torneo.

    Minimo di giocatori schierati ogni partita: 9

    Tutti i match possono iniziare solo dopo lo schieramento, da parte di entrambi i team, di un roster completo, in base a quanto stabilito dal presente regolamento.

    2.1.1. Mercato e trasferimenti

    Il mercato sarà strutturato in due sessioni: sarà aperto dalle 00.00 del 14 maggio fino alle 23.59 del 17 maggio e la seconda fase dalle 00.00 del 4 giugno alle 23.59 del 7 giugno . Durante queste fasi, i team potranno eseguire qualsiasi operazione di aggiunta, rimozione e scambio dei giocatori senza alcun limite.

    Al di fuori di questo periodo, ai team sarà concesso solo ingaggiare 4 Free Agent. Come Free Agent si intende un giocatore che non faccia parte di nessun team all'interno della competizione.

    Per poter aggiungere un Free Agent al proprio team, è obbligatorio aprire un ticket allegando il/i link del/i profilo/i dei player da ingaggiare. Qualsiasi richiesta pervenuta nei 60 minuti prima dalla data di inizio del match del playday corrente sarà ritenuta valida ed in vigore dal playday successivo.

    I 4 Free Agent potranno essere aggiunti in qualunque periodo della competizione

    2.1.2. Continuità del roster

    Al fine di preservare la sportività della competizione, ogni team dovrà obbligatoriamente mantenere almeno 10 giocatori attivi invariati per tutta la durata della competizione. Qualora questa regola non dovesse essere rispettata, verranno presi provvedimenti in base alla gravità dell’infrazione, questo include anche la squalifica dal Campionato.

    2.1.3. Uscita di un giocatore dal team

    Un giocatore può abbandonare il team di cui fa parte autonomamente in qualsiasi momento. Nell'ipotesi in cui il giocatore vorrà rientrare nel team, dovrà aprire un support ticket che verrà valutato dall'Admin Team. Nel caso in cui dovesse essere consentito il rientro nel team, il giocatore in questione non potrà prendere parte all'incontro del playday immediatamente successivo al suo rientro nel team. A questa regola fanno eccezione tutti i rientri avvenuti durante la sessione di mercato.

    2.2. Stranieri nei team

    Ogni team può avere fino a 6 giocatori stranieri nel team, e potrà schierarne al massimo 4 in ciascun incontro giocato. Per straniero si intende un giocatore non italiano e non residente in Italia. Sono esclusi dal conteggio degli stranieri nel team giocatori che:

    • sono stranieri MA risiedono in Italia;
    • sono italiani MA risiedono all’estero.

    2.3. Nome dei Team

    Per cambiare il nome della propria squadra si dovrà aprire un Ticket dando valide motivazioni. Il cambio non autorizzato non sarà permesso.

    2.4. Proprietario Club e Diritti della squadra

    • Il proprietario è colui che ha il ruolo Team Captain su ESL Play
    • Il Proprietario del Club può:
      • Aggiungere Player al Team
      • Togliere Player dal Team
      • Riportare i risultati nelle competizioni ufficiali ESL
      • Gestire le informazioni del club come Nome (tramite support ticket), Logo, collegamenti ai Social media e Info varie.

    3. Regole del torneo

    3.1. Diritti di host e scelta del lato

    Il diritto di host dell'incontro spetta al team a sinistra nella pagina del match. L'host della lobby giocherà la partita in casa.

    3.2. No show

    Se l’avversario non è pronto a giocare dopo 10 minuti dall'orario previsto per l'incontro, è necessario aprire un Protest Ticket. A seconda delle circostanze, l’Admin Team assegnerà un tempo aggiuntivo. Non deve essere inserito nessun risultato nel match, pena la sanzione per risultato falsificato.

    3.3. Forfeit

    Se un partecipante decide di dare forfait, rinuncerà automaticamente a tutti i punti in palio. Per ritirarsi da un match è necessario che il capitano del team apra un support ticket in cui conferma la sua intenzione.

    3.4. Protests

    Se si presenta una situazione controversa non descritta in queste regole NON CONNESSA al gameplay, la squadra che l’ha notata deve immediatamente informare un amministratore tramite Protest Ticket. Se la suddetta squadra continua il match, perderà il diritto di aprire un protest riguardo tale situazione, risultando accondiscendente alla stessa.

    Se si presenta una situazione controversa non descritta in queste regole CONNESSA al gameplay, la squadra che l’ha notata deve aprire un Protest Ticket entro e non oltre 24 ore dalla conclusione del match e prima di inserire il risultato finale.

    Protest relativi a gameaccount mancanti o errati, oppure a giocatori entrati fuori dalla sessione di mercato da meno di una giornata, devono essere aperti entro le 24 ore successive all'incontro. Eventuali protest aperti dopo la conferma del risultato non saranno presi in considerazione.

    Solo ai team coinvolti nella sfida è permesso aprire un protest ticket.

    3.5. Inserimento del risultato

    Entrambi i team sono responsabili del corretto inserimento del risultato sul sito ESL. Per questo motivo, entrambi i team sono tenuti a salvare degli screenshot, al termine dell’incontro, dove siano visibili i goal fatti per ciascun team, per poi caricarlo all’interno della pagina del match. Se ci dovesse essere un problema riguardo l’inserimento del risultato, dovete aprire un protest, affinché lo staff possa prendere una decisione in base alla situazione.

    3.5.1. Match media

    Tutti i matchmedia (screenshot, ecc.) devono essere conservati per almeno 14 giorni. Generalmente, bisognerebbe caricarli nella pagina del match il prima possibile. Falsificare o manipolare un matchmedia è proibito e comporterà una severa sanzione. Ciascun matchmedia dovrebbe essere nominato in maniera chiara, indicando ciò a cui si riferisce. Verranno presi in considerazione solo gli screenshot che potranno essere collegati al match in questione. Gli screenshot usati come prova del risultato del match dovranno contenere il nome delle due squadre ed il risultato, dimostrandosi chiare e valutabili dall'admin team.

    3.5.2. Risultato Falsificato

    E’ concesso inserire un risultato solamente quando il match è stato completato ed è stato giocato. Aggiungere un risultato fasullo o prima che il match sia terminato potrebbe essere sanzionato con punti penalità e una sconfitta a tavolino per uno dei due team. Inserire un risultato non valido potrebbe comportare una penalità.

    Se un team inserisce, invece, un risultato a proprio favore, l’avversario dovrà accettare il risultato o aprire un protest. Insieme all'apertura del protest dovranno essere caricati degli screenshot che dimostrino l’inserimento di un risultato errato.

    3.6. Match chiusi

    Entrambi i partecipanti perdono il diritto di aprire un protest dopo che il match è stato chiuso. Un match chiuso rimarrà tale, a meno che un rappresentante di ESL non reputi che debba essere riaperto. In caso un risultato sbagliato venga inserito e accettato successivamente da entrambi i partecipanti, l’amministrazione del torneo si riserva il diritto di non agire in alcuna maniera. Eventuali protest o support ticket non verranno presi in considerazione e verranno chiusi immediatamente.

    3.7. Anticipare e Posticipare un match

    In caso in cui uno dei due team non sia disponibile per giocare una partita nel giorno e nell'orario stabilito, è necessario aprire un protest Ticket nel match in questione. Nel caso di una richiesta di posticipo, l'apertura del protest deve essere fatta almeno 36 ore prima rispetto alla data e all'orario di default. Richieste di spostamento effettuate oltre questo limite di tempo potrebbero essere sanzionate o rifiutate. Non è possibile posticipare i match durante la fase di mercato e le ultime due sfide di Campionato.

    In casi eccezionali (come, ad esempio, un comprovato problema ai server di gioco), l’Admin Team si riserva il diritto di posticipare la partita ad una data scelta in comune accordo con le due squadre. Nel caso non sia possibile raggiungere un accordo, la nuova data verrà scelta dall’Admin Team senza possibilità di contestazione.

    3.8. Squalifica

    Se un team dovesse, per qualsiasi motivo, saltare più di una giornata di campionato, l’organizzazione si riserva il diritto di squalificarlo e di annullare la possibilità di reclamare qualsiasi premio.

    Nel caso in cui un team raggiunga la soglia di 12 punti penalità nell’arco dello svolgimento del Campionato, o nel caso in cui riceva una sconfitta a tavolino in due giornate consecutive, l’organizzazione si riserva il diritto di rimuovere il team dalla competizione, e di revocare, eventualmente, lo slot per la partecipazione alla stagione successiva.

    L’organizzazione si riserva il diritto di squalificare un team qualora il suo comportamento risulti dannoso ai fini del fair-play e del corretto svolgimento della competizione.

    3.9. Condotta Generale

    In caso di forfait generale tutte le partite giocate e non giocate verranno assegnate vinte agli avversari con il risultato di 1-0.

    Il numero minimo di giocatori in campo dev’essere sempre garantito, in caso di mancanza di giocatori la partita verrà persa a tavolino 1-0.

    Nel caso in cui un club si ritirasse da una competizione già in corso, tutti i giocatori saranno squalificati fino alla stagione successiva.

    4. Streaming della partita

    4.1. Streaming Personale

    Lo streaming personale è sempre permesso a condizione che non venga utilizzato un caster e alcun logo o grafica ESL durante la diretta. La violazione di tali disposizione comporterà la sconfitta a tavolino della squadra coinvolta e l'assegnazione di 4 punti penalità al giocatore.

    5. Blocchi e penalità

    5.1. Blocchi

    Giocatori che vengono bloccati durante la competizione saranno costretti a saltare i playday fintanto che il blocco sarà attivo.

    5.2. Penalità specifiche per il gioco

    Indipendentemente dal numero di infrazioni e dal numero di giocatori puniti, un team potrà ricevere al massimo 6 punti penalità per ciascun incontro.

    Matchmedia

    Matchmedia mancanti

    Player / Team: 1

    Matchmedia mancanti con sospetto di cheating/imbroglio

    Player / Team: 6 e sconfitta a tavolino

    Comportamento antisportivo

    Utilizzo di Bug e/o glitch

    Player / Team: 2 per utilizzo

    Comportamento antisportivo

    Player / Team: Fino a 6

    Utilizzo di giocatore non idoneo

    Con gameaccount errato/mancante

    Player / Team: 3

    Impostazioni

    Software/hardware di terze parti non permessi

    Player / Team: 4 - 6

System rules

1. ESL Premierships

1.1. Concept

The ESL premierships are intended for players or teams to play a longer series of matches against each other in groups. In general the groups follow a round robin play system, where everyone will play against everyone else in the group they are assigned to. The best participants will advance to the next stage, which can be either a regular cup or a second premiership group. You can read more from our tournament guide.

1.2. No show

If your opponent does not show up after 10 minutes from allocated match start time, you must enter the result as your opponent did not appear in time. Do not enter a default win for yourself.

General rules

1. Global Rules

1.1. General

The league administration has the right to decide outside or even against the rulebook in special cases to guarantee fairplay.

1.2. Code of Conduct

Every participant has to behave with respect towards the representatives of the ESL, press, viewers, partners and other players. The participants are requested to represent esports, the ESL, and their Sponsors honorably. This applies to behavior in-game and also in chats, messengers, comments and other media. We expect players to conduct themselves according to the following values:

  • Compassion: treat others as you would be treated.
  • Integrity: be honest, be committed, play fair.
  • Respect: show respect all other humans, including teammates, competitors, and event staff.
  • Courage: be courageous in competition and in standing up for what is right.

Participants must not engage in harassment or hate speech in any form. This includes, but is not limited to:

  • Hate speech, offensive behavior, or verbal abuse related to sex, gender identity and expression, sexual orientation, race, ethnicity, disability, physical appearance, body size, age, or religion.
  • Stalking or intimidation (physically or online).
  • Spamming, raiding, hijacking, or inciting disruption of streams or social media.
  • Posting or threatening to post other people’s personally identifying information (“doxing”).
  • Unwelcome sexual attention. This includes, unwelcome sexualized comments, jokes, and sexual advances.
  • Advocating for, or encouraging, any of the above behavior.

Please refer to the AnyKey Keystone Code to learn more about good sporting behavior. Refer to the ESIC Code of Conduct for detailed conduct rules and penalties

Violation of this Code of Conduct will result in penalty points. In the case of repeat or extreme violations, penalties may include disqualification, or banning from future ESL events.

1.2.1. Insults and offensive behaviour

All insults that happen during an ESL-Match or on the ESL platform, may be punished. This includes but is not limited to ingame chat of the corresponding game, guestbooks, forums, Match- or News-Comments, ESL Messages, Match-Chat, game IDs. Insults that happen on external messengers are not taken into account.

Penalties are no longer limited to Penalty Points and barrages, but may also contain the following depending on the incident, location and frequency of the insult:

  • Penalty Points & barrages are given for incidents within ESL-Matches
  • Insults or inappropriate behaviour within Comments or other options for contacting a player, will result in a Forum- & Comment ban

Severe incidents including, but not limited to the following points, may be punished in other ways:

  • Extremist statements
  • Threat of violence
  • Sexual harassment
  • Stalking
  • severe insults
  • pornographic linkings

The right to appeal is only with the injured.

1.2.2. Spamming

The excessive posting of futile, annoying or offensive contributions within the ESL is considered as spamming. Spamming on the website (forums, match comments, player comments, support- and protest pages, etc) is penalized as follows:

  • Written warning for the first offence
  • 1 penalty point + 1 week comment ban for the second spamming incident.
  • 2 penalty points + 2 week comment ban for the third spamming incident.
  • 3 penalty points + 3 week comment ban for the fourth and any further spamming incidents.

The decisive factor therefore is the amount of active penalties for spamming.

1.2.3. Public behaviour

All participants shall abstain, at all times, from poor, undesirable, or negative behaviour towards anybody involved with the tournament in any way.

All participants shall abstain, at all times, from any action or inaction that brings anybody involved with the tournament in any way into public disrepute, contempt, scandal or ridicule or reduces the public relations or commercial value of any involved party. This includes derogatory comments aimed at ESL, its partners or products in interviews, statements and/or social media channels.

1.3. Matches, competitions, meetings

In all competitions there should be a fair playing field for all players.

Every encounter, whether a ladder match or other competition must be played according to the rules until it is complete and the result on the ESL page entered, or at events the result sheet is completed. Any encounter that did not take place, should be deleted. Matches will be opened only by admins to delete exceptions. Matches that did not take place will be considered fake matches and will be punished.

It is not allowed for participants to bet on matches in their own competition. Betting against yourself (in team leagues: against your own team) will get you (in team leagues: your team) disqualified and the betting player(s) banned.

Players and teams that are already qualified for or participating in an event (e.g. Pro League or any offline event) or the later stages of a tournament (e.g. Open/Challenger League, but not Sony Open Series) are not allowed to participate in any of its ongoing or upcoming qualifiers. In the case of a player or team breaching this rule, they will be disqualified from the current qualifier and may face further punishment, up to and including disqualification from the event.

1.4. Game / client

In general, all programs which are not part of the original game, including custom-data and modifications, are not allowed in any ESL game. All external voice programs are allowed (e.g. Teamspeak, Ventrilo etc.). Scripts and changes to the game's configuration are allowed, unless they are partly or completely forbidden by the league specific rules. Programs that provide an advantage during game play (e.g. drivers that allow the removing of walls) are forbidden. Any programs that change the game itself are forbidden.

1.5. Game Coverage

The ESL reserves exclusive right to the coverage of ESL matches. This includes all forms of transmission, including IRC Bots, Shoutcast-streams, HLTV and ESL-TV Broadcasts. The ESL can assign the coverage rights of a match or of several matches to a third party or to the actual players themselves. In this case, terms and conditions would have to be arranged with the ESL management before the match.

In general, the ESL will contact any player or team if they wish to broadcast one of their matches. If no contact is made, individual players are allowed to arrange their own broadcasts. Should the game take place on a server that ESL administrators have no direct access to, it must be made sure that enough slots are available for the according clients.

1.6. Internal Texts

All texts written in either protest or support tickets, or written by the administrators to members of a certain league or tournament, cannot be published without the permission of the ESL.

1.7. Language

The official language of this national section is English. All players should be able to communicate in English and to do so.

2. Fraud/deception

ESL is a member of ESIC, the Esports Integrity Commission. The Esports Integrity Commission is a not for profit members’ association established in 2015 by key esports stakeholders to deal with issues of common interest – in particular the threat that match manipulation and betting fraud and other integrity challenges pose to esports.

Membership of ESIC centres around key Principles that the members have agreed and they have also agreed to be bound by a Code of Ethics to govern their behaviour amongst themselves. ESIC is a historic Commission of businesses that are usually in competition with each other, but recognise that they are all threatened by attacks on the integrity of esports.

2.1. Deception

The attempt to deceive admins or other players with wrong or fake statements, information or data will not be tolerated.

2.2. Other unauthorized offences

Including but not limited to the abusing of bugs in the website.

These penalties are at the discretion of the responsible admin and are penalized according to severity.

2.3. Cheating

All forms of cheating in ESL matches are forbidden and will be penalized by the ESL. Players found cheating outside of the ESL may be barraged on the ESL depending on the evidence available. Note, we do not accept publicly submitted demo or screenshot evidence in these cases. Should it become known to the ESL administrators that any form of cheating was used to the advantage of a player or a team during an ESL match, the ESL reserves the right to punish them to the full extent of the rules available. By breaking any rule a player risks being barred or completely excluded from a specific league or from all leagues. This also includes their team.

The use of programs (or "hacks") or other methods to circumvent, modify or in any way manipulate ESL Anticheat is forbidden. Any use of such programs or methods will be punished as cheating. Even testing of such programs or methods in a match not happening within the ESL will be punished.

2.3.1. Distribution of cheats

Contributing to the distribution of cheats in any way is not allowed on ESL. This includes but is not limited to referring to the name, website or logo of cheats anywhere on ESL, such as player profiles, team profiles, forums, comments, guest book entries, etc.

Violating this rule will be punished from a warning up to exclusion from ESL.

2.3.2. Cheating Sanctions

Disqualification from the tournament, results voided, forfeiture of prize money, ban between 2 years and lifetime depending on age and level of player and nature/size of tournament and how the player cheated. Cheating at a professional level (i.e. where qualification for a professional event is at stake) should normally result in a 5 year ban, but, in aggravating circumstances, can result in a lifetime ban.

2.3.3. Rehabilitation

Nevertheless first offenders willing to intensively deal with their situation can get a second chance. More information about the cheater rehabilitation can be found here.

2.4. Match-Fixing/betting fraud

Engaging in any action that improperly influences the outcome of a game or match by any means.

2.4.1. Match-Fixing Sanctions

Results voided, 5 year ban unless significant mitigating factors in line with the ESIC Anti-Corruption Code or, in the presence of aggravating circumstances, a longer ban, forfeiture of prize money and monetary fine (if discovered before the end of a tournament, disqualification).

2.5. Doping

Any kind of doping is forbidden.

2.5.1. Prescribed medication

If players have an active prescription for a substance on the WADA list, they have to send proof to the tournament administration before the first day of the tournament (deadline in local time). They may still be subject to a doping test, but a positive result for the prescribed substance will be disregarded.

2.5.2. Doping Sanctions

Mild cases of doping will be punished with a warning and possibly minor penalty points for the participant. Severe cases (i.e. use of drugs containing performance enhancing substances, like Adderall) will be punished as follows: Results voided, ban of between 1 and 2 years, forfeiture of prize money (if discovered before the end of a tournament, disqualification).

2.6. Competition manipulation and bribery

Bribing or attempting to bribe a referee or organizer or trying to manipulate the competition.

2.6.1. Competition manipulation and bribery Sanctions

Results voided, ban of between 1 and 2 years, forfeiture of prize money and monetary fine (if discovered before the end of a tournament, disqualification)

2.7. Second and subsequent offences

For second and subsequent offences, participants should expect far harsher sanctions and in all likelihood a lifetime ban from esports.

3. Accounts

3.1. Player

An ESL Account can only be created if the user is at least six years old. When registering, each player must provide an up-to-date and correct email address and it is the player’s responsibility to keep this up-to-date. To play in a ladder, a method of contact must be available and visible to all users in your player profile.

Also, the permanent residence must be chosen according to the country he/she is currently living in. Should the country differ from his/her nationality, the player can add an additional flag in the settings.

3.1.1. Multiaccounts

Each player in the ESL must only have one account! If a player can not access his account and then creates a new one, then he/she must write a support ticket explaining in detail the reason for not being able to access the account.

3.1.2. Nicknames, Team Names and URL Aliases

We reserve the right to edit Nicknames and/or URL aliases, if they fail to comply with the following requirements.

Nicknames/aliases are forbidden if they:

  • are protected by third-party rights and the user has no written permission
  • resemble or if they are identical to a brand or trademark, no matter whether it has been

registered or not

  • resemble or if they are identical to a real person other than themselves
  • use names of ESL Gaming products
  • resemble or if they are identical to the names of ESL Gaming employees
  • are nonsense

In addition to the above, any nicknames/team names/aliases that are purely commercial (e.g. product names), defamatory, pejorative, offensive, vulgar, obscene, anti-Semitic, inciting hatred, or offending against good manners are forbidden. Using alternative spelling, gibberish or wrong spelling in order to avoid the requirements mentioned above is illegal. We reserve the right to extend, change, exchange or delete these rules if necessary.

3.1.3. Photo

It would be nice if a player's photo clearly shows the face of the player, for adding anything else (graphics, other people, other parts of body, etc.) please use the logo function. For anything else please use the gallery. Photos with weapons are not allowed!

3.1.4. Country

A player's country must be set to their country of residence. Deliberately faking the country of residence is punishable.

If a player's country of residence is changed in order to avoid any country restrictions or if the player is trying to fake or abuse they will be punished with 2 penalty points. If the player does so and plays in a team match, the team will get 3 penalty points and the match is deleted.

3.1.5. Nationality

A player's nationality must be set to their nationality that is proven by a current passport. Deliberately faking nationality is punishable.

3.1.6. Account sharing

Each ESL account is strictly personal and cannot be shared with other ESL users and / or other players that don't have an ESL account. Failure to comply with this rule will result in a ban of up to 6 months.

The original registrant must always be the final user of the account, which cannot be lent or transferred in any case. This will be considered as account sharing or multi account and pursued according to the ESL rules.

3.2. Teams

A team's name does not have to be unique, but the ESL reserves the right to refuse clans with the same or similar names as a well-known clan (e.g. If you named your team “Schroet Kommando" or “Schroet Commando” etc, that would not be allowed).

Names which are restricted by law will not be accepted and will be deleted and punished with penalty points if found. Also, names which go against all forms of etiquette and good manners will not be accepted.

If a team deletes its account because of a certain amount of active penalty points and registers a new account, the penalty points will be transferred to the new account if the team rejoins the same ladder. Furthermore 1 additional penalty will be added for the attempted deception.

The logo must represent the team and have some reference to the team's name or to the team's short handle. Copyrighted logos, or logos which go against etiquette and good manors will not be accepted.

3.2.1. Changing team names

A team can change its name at any time. This also applies when a team is restructured.

Changing a team's name in order to fool other teams is forbidden. Extremely long names, or consistent changing of team names is prohibited and can be punished with penalty points.

3.2.2. Team nationality

In general, during matches of ESL national sections, at all times in-game a team must have more than 50% of its players that are residing in or have the nationality of the country or countries that the national section represents.

3.2.3. Players in team

A player may only play for one team in a tournament or league. Participants in an EPS may not also play in the EAS underneath it.

In tournaments or leagues that require Premium or Trusted then only players with this status are eligible to play. In general players that are marked inactive or honorary on a team page are not eligible to play.

If a homepage is required for a tournament or league then a every player that is on the team account must also be on the homepage.

3.2.4. Sponsors/partnerships

The ESL administration reserves the right to prohibit or remove teams with sponsors or partners that are solely or widely known for pornographic, drug use or other adult/mature themes and products from partaking in ESL Play events at any time.

4. Penalty points

If a player or team disregards or violates one or more of the rules of the league, this can have various consequences depending on the severity of the offence.

As a rule, the penalty points are deleted after a certain period of time. There are different clearance periods depending on the amount of points:

  • 1-2 penalty points: 2 months
  • 3-6 penalty points: 3 months
  • 7 penalty points: 6 months
  • 12 penalty points: 2 years

In addition to penalty points, players and teams may be barred (also known as frozen, locked and barraged) if they have accumulated a certain amount of penalty points:

  • After obtaining 4 penalty points: 1 week barrage
  • After obtaining 8 penalty points: 2 weeks barrage
  • After obtaining 10 penalty points: 1 month barrage

Barred players and teams must finish playing their open matches. They cannot challenge nor be challenged. Barred players may not take part in team matches with exception of 2on2 teams.

Penalties (penalty points/barrages/bans) given on ESL subplatforms (e.g. ESL Europe, ESL America) are valid on all ESL subplatforms.

5. Participation in prize tournaments & pro qualifiers

Unless otherwise explicitly permitted, it is not allowed for employees of ESL Gaming GmbH, its subsidiaries or partners, volunteer or contractor staff or employees that are in some way connected to a respective tournament including sponsors, publishers or game developers, to participate in prize winning tournaments, qualification for prize winning tournaments or pro qualifiers.

Prize winning means any tournaments with physical (e.g. hardware) or money prizes. Those prizes will be offered under the raffle conditions, which regulates claiming and receiving prizes. Tournaments with only virtual ESL awards, such as ESL Premium or awards are exempt.

In case you win prize money, depending on the payment method you choose, there might be fees. ESL will cover the fees on the sender end and recipient will cover the fees on the recipient's end.

If in doubt, please contact support.

6. Penalty Point Catalogue

In general, a player and the team can receive up to 6 penalty points per match, unless a single violation has a higher punishment. A team is only punished once per violation, regardless of how many players. Where a player or team receives penalty points for multiple violations, the penalty points are added together.

Rule violation Number of penalty points
General
No show Team: 3; Player: 2
Reject compulsory challenge Normal: 1
Intense (top 10): 2
Abort match Player / Team: 2
Use of ineligible player
Inactive barrage Player / Team: 3
Barraged Player / Team: 6
Unregistered player Player / Team: 3
Missing Premium (where required) Player / Team: 3
Missing Trusted (where required) Player / Team: 3
Ringer/Faker Player / Team: 6
Playing with wrong gameaccount Player / Team: 3
Playing without a registered gameaccount Player / Team: 3
Unsportsmanlike behaviour
Multiple/Fake accounts Warning / 1-4 penalty points
Deception Player / Team: 1 - 4
Fake result Player / Team: 4
Fake match media Player / Team: 6
Fake match Player / Team: 6
Cheating Player: 12 / Team: 6
* In cup and league matches default wins are given instead of a match deletion and penalty points.

Matches get only deleted if the team/player violating the rules won the match.

Copyright